Gli spazi dedicati al Museo Naturalistico del Frignano si trovano al secondo, terzo e quarto piano del Castello di Montecuccolo. Il percorso espositivo e gli arredi valorizzano la raccolta naturalistica lasciando nello stesso tempo al visitatore la possibilità di godere anche della bellezza delle antiche sale del castello perfettamente recuperate. Lo splendido panorama dei boschi e delle vallate che è possibile ammirare dalle finestre, poi, costituisce una sorta di "diorama" naturale che contribuisce non solo visivamente ma anche emotivamente alla valorizzazione delle collezioni esposte.

Al secondo piano è presente una sala dedicata alle Scienze della Terra. Qui è possibile osservare campioni di rocce, minerali  e fossili del territorio del Frignano.

Salendo al terzo piano troviamo la prima sala dedicata alla Botanica ed alla Zoologia, dove sono esposti animali e piante che vivono fino agli 800 metri. Alla fauna del territorio collinare sono dedicate due grandi vetrine all'interno delle quali gli animali sono “ambientati” grazie alla presenza di pannelli fotografici retroilluminati. Si possono ammirare gli animali tipici del nostro territorio come lo scoiattolo, il ghiro, il tasso, il gufo, la civetta e moltissimi altri. Per la parte botanica, la xiloteca raccoglie i legni delle specie arboree più rappresentative, mentre i particolari cassetti-erbario proteggono ed espongono campioni botanici perfettamente conservati. Sempre a questo piano è collocata anche la collezione entomologica: è costituita da diverse scatole di insetti sistemate all'interno di una grande vetrina che ne valorizza i contenuti.

Al quarto ed ultimo piano troviamo la seconda sala dedicata alla Botanica ed alla Zoologia e qui sono esposti animali e piante caratteristici dei livelli altitudinali più elevati, da 800 fino oltre 2000 m di quota. La xiloteca ed i cassetti-erbario espongono i campioni delle specie botaniche caratteristiche di questa fascia altitudinale.

 

 

 

 

 

 


foto Archivio Valli del Cimone - Roberto Leoni

 
Facebook Twitter RSS Feed